Scarica PDF

La comunicazione è una parte essenziale della vita umana quando si tratta di collegare e far progredire la nostra società. Dall’inizio del tempo, sono state stabilite diverse forme di comunicazione, come il linguaggio dei segni, il linguaggio del corpo, la comunicazione visiva e la comunicazione scritta. Ora nella cultura moderna, comunicare ha assunto un livello completamente nuovo con il social networking. Gli infiniti siti di social media, da Facebook a LinkedIn, lo rendono accessibile per interagire con molte persone.

Pssst… possiamo scrivere un saggio originale solo per te

Qualsiasi argomento. Qualsiasi tipo di saggio.

Rispetteremo anche una scadenza di 3 ore.

121writers online

La nostra generazione è cresciuta un attaccamento al tempo libero di rimanere legati al mondo intero attraverso questi siti. Anche se questi siti hanno buone motivazioni-come collegare istantaneamente le persone in tutto il mondo a ciò che è più importante per loro, altri credono anche che gli uscieri di social media hanno molte cattive ragioni.

Passeggiando per il centro commerciale, le teste di numerosi acquirenti sono tutti si può vedere. Curvo con gli occhi incollati ai loro telefoni, desiderosi di recuperare il ritardo con gli ultimi tweet, vedere il appena postato “selfie” della loro celebrità preferita su Instagram, o come post divertenti su Facebook. Invece di interagire con coloro che li circondano, la nostra generazione tende a fissarsi di più su come potrebbero costruire il loro carattere di avere un grande momento o di essere divertente, ma tutto può essere fittizio nella realtà. I social media includono molti aspetti positivi, uno dei quali è che ti aiutano a rimanere in contatto con amici e familiari che vivono abbastanza lontano da non poterli visitare regolarmente. Questi siti forniscono un modo di comunicazione per qualsiasi tipo di relazioni. il 93% degli adulti su Facebook lo usa per connettersi con i membri della famiglia, il 91% lo usa per comunicare con gli amici attuali, l ‘ 87% lo usa per comunicare con amici del passato e il 72% di tutti gli adolescenti si connette con gli amici tramite i social media (ProCon, 2017, p.1).

I siti di social media aiutano anche gli studenti a fare meglio a scuola. Aiuta a creare comunità sociali e gruppi per l’apprendimento, lo sviluppo e la collaborazione su idee e prodotti innovativi al di là del confinamento di una classe (Bennett, n.d, p.1). Inoltre, aiutano coloro che sono socialmente isolati o introversi connettersi con gli altri. Più del 25% degli adolescenti riferisce che i social media li fanno sentire meno timidi, il 28% riferisce di sentirsi più in uscita e il 20% di sentirsi più sicuri. I giovani che sono” meno socialmente abili ” riferiscono che i social media danno loro un posto dove fare amicizia e sentirsi più a proprio agio a essere vocali attraverso una piattaforma di social media (ProCon, 2017, p.1).

Hai bisogno di aiuto con la scrittura?

È possibile ordinare il lavoro professionale secondo le istruzioni specifiche e 100% plagio libero.

Anche se molti social media ha i suoi lati positivi, altri concordano anche che ha le sue cadute, uno dei più grandi fattori di cyberbullismo. il 52% degli studenti ha dichiarato di essere vittima di cyberbullismo con l ‘ 84,2% che nomina Facebook come sito attraverso il quale sono stati vittime di bullismo, seguito da Instagram (23,4%), Twitter (21,4%) e Snapchat (13,5%). I bambini delle scuole medie che sono vittime di cyberbullismo hanno quasi il doppio delle probabilità di tentare il suicidio (ProCon, 2017, p.1). I social media hanno reso gli adolescenti emotivamente deboli e disconnessi a causa della mancanza di impegno sociale. Pur avendo una pletora di emoji (espressione di sentimenti) disponibili sulle tastiere dei propri smartphone, è difficile esprimere sentimenti reali attraverso la macchina perché crea una barriera alla comunicazione sociale faccia a faccia. Si potrebbe dubitare che le espressioni della persona opposta siano autentiche poiché la qualità della comunicazione sui social media è straziante semplicemente perché non si percepiscono le loro emozioni (Bennett, n.d, p.1). Questi sbocchi attuano anche la diffusione di informazioni inesatte e fuorvianti.

Per riassumere, i social media ha sia i suoi vantaggi e svantaggi. Dà alle persone il potere di condividere e rendere il mondo più aperto e connesso, rendendo le persone in sintonia con l’ambiente circostante. Persone diverse possono favorire entrambi i lati del dibattito, ma è come si sostiene e si esegue il backup dei propri dati con informazioni fattuali e affidabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.