Scattare ritratti mozzafiato è un business complesso. Per la maggior parte dei fotografi che iniziano, è abbastanza difficile ricordare di chiedere al loro soggetto di apparire animato, per non parlare di notare l’ambiente e la composizione. Ma un ritratto è molto più di un semplice soggetto.

In questo articolo, guarderò alcuni semplici consigli di composizione che ti lasceranno ogni volta con risultati sorprendenti.

 Composizione ritratto: 6 semplici consigli per ottenere belle foto ogni volta

1. Inizia con gli occhi

Assolutamente ogni buon ritratto ha almeno una cosa in comune e questo è occhi appuntiti. Qualunque sia la composizione e lo stile che scegli, un ritratto non avrà alcun impatto se gli occhi sono morbidi. Il modo più rapido per assicurarsi che gli occhi siano nitidi è quello di scegliere manualmente un punto di messa a fuoco appropriato sulla fotocamera, che poi si posiziona tra gli occhi come un occhio di bue! Ciò garantirà la nitidezza.

Un altro trucco con gli occhi del soggetto è quello di tenerli nel terzo superiore della vostra fotografia (a meno che il soggetto è corposo nel terzo inferiore della foto). Questo è il luogo più naturale per gli occhi di essere ed è dove uno spettatore li cercherà automaticamente-rendendo così più facile per loro di connettersi con il soggetto.

 Composizione ritratto: 6 semplici consigli per ottenere belle foto ogni volta

2. Se avete intenzione di ritagliare, non essere timida!

Ricorda che un ritratto riguarda il soggetto e dovrebbe essere sempre al centro della tua immagine. Uno dei modi più semplici per attirare l’attenzione sul soggetto è quello di ingrandire fino a quando il loro volto riempie la cornice. Non aver paura di andare per il raccolto!

Non c’è niente di peggio di un raccolto senza cuore, per cui un piede o una mano sono stati tagliati fuori con tonnellate di spazio morto dall’altra parte del soggetto. Se hai intenzione di ritagliare, deve essere un raccolto forte, fatto in modo uniforme su entrambi i lati. Cercare le caratteristiche più forti nel soggetto e concentrarsi su quelli.

 Composizione ritratto: 6 semplici consigli per ottenere belle foto ogni volta

3. Usa la tua profondità di campo

Quando i professionisti scattano ritratti in un ambiente di studio, abbiamo il controllo completo sullo sfondo che stiamo usando. Ma a volte, quando siamo fuori sul posto, lo sfondo non sarà molto glamour e potrebbe anche essere abbastanza distraente. Oppure, si potrebbe cercare di fotografare una persona in mezzo a una folla. Qualunque siano gli ostacoli nel tuo background, il modo più semplice per affrontarli è controllare la profondità di campo.

Rendendo il soggetto nitido e lo sfondo sfocato con una piccola profondità di campo, focalizzi l’attenzione sul soggetto, liberandoti di eventuali distrazioni sullo sfondo. Per un colpo di testa e spalle, guarda usando intorno f4-f5. 6. Ricorda, tuttavia, che la profondità di campo sarà più visibile con lunghezze focali più lunghe e lenti specificamente progettate per la ritrattistica.

4. Controlla il tuo headroom

Se stai fotografando il soggetto con lo sfondo intorno a loro, fai attenzione a non includere troppo headroom. Hai bisogno che il tuo soggetto appaia bilanciato nella cornice – dopo tutto sono al centro della tua immagine! Troppa altezza libera distrae lo spettatore.

Whist non ci sono regole dure e veloci, cercare di tenere a mente che il vostro headroom dovrebbe diminuire più che si ingrandisce.

 Composizione ritratto: 6 semplici consigli per ottenere belle foto ogni volta

5. Non basta andare con il tradizionale

Il ritratto standard è di solito preso in verticale, con il contatto visivo diretto dal soggetto. E questo spesso produce risultati sorprendenti. Ma parte della creatività della composizione è imparare a provare cose nuove. Qualcosa di semplice come prendere un ritratto in orizzontale può fare una grande differenza.

Prova a posizionare il soggetto su un lato del fotogramma, a scattare da un’angolazione diversa (ad esempio su una scala) o a sperimentare con i soggetti che guardano fuori dal fotogramma.

 Composizione ritratto: 6 semplici consigli per ottenere belle foto ogni volta

6. E infine-non dimenticare di inquadrare

Abbiamo parlato dello zoom per aggiungere messa a fuoco al soggetto, ma a volte i ritratti sono a figura intera. E scatti full-length può essere difficile. Quindi, piuttosto che lasciare i soggetti in piedi in mezzo al nulla, guardando un po ‘ persi, prova a inquadrarli con l’ambiente che li circonda.

Porte, finestre e archi possono aggiungere interesse visivo e fornire una cornice naturale per il soggetto con cui interagire.

Ricorda che la ritrattistica consiste nel catturare uno scatto rilassato e naturale del tuo soggetto. Utilizzando questi semplici consigli di composizione, si farà questo lavoro molto più facile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.