Ci sono auto rare, e poi ci sono auto rare. Plymouth Prowlers, per esempio, sono difficili da trovare in questi giorni. Ma, onestamente, chi sta guardando? Le Corvette originali degli anni ’60, d’altra parte, sono tra le auto più ricercate al mondo. Uno tutto originale 1967 ‘Vette appena andato in vendita, e potrebbe essere” Il Santo Graal ” -il classico one-of-a-kind per il collezionista di auto che ha (quasi) tutto.

1967 L88 Corvette
Corvette Mike

A novembre, la concessionaria classic Corvette leader nel mondo ha annunciato di aver recentemente acquisito la Corvette più rara del mondo. La Sunfire Yellow 1967 L88 Corvette Coupé è l’ultima del suo genere con un motore originale. I nuovi proprietari, la Corvette Mike della California, si sedettero sull’auto per quasi un anno senza alcuna intenzione di venderla. Ora, hanno deciso di mettere all’asta il giro unico nel suo genere, e lo stanno anche offrendo attraverso una prevendita pubblica per un bel million 3.95 milioni.

Se il prezzo sembra estremo, considera quanto sia raro questo giro. Solo 20 Coupé L88 sono stati prodotti nel 1967, e solo la metà di quelli sono noti per esistere oggi. Il modello track-ready è stato costruito per le corse e fatto per essere guidato duro. Non sorprendentemente, i motori non erano lunghi per questo mondo. Ora, più di 50 anni dopo, esistono ancora solo tre L88 con i loro motori originali. Due sono convertibili, e l’ultimo è questo Coupé ultra-raro.

La rarità racconta solo metà della storia, tuttavia. Ciò che il fortunato acquirente sta davvero pagando è l’ampio lavoro che è andato a ripristinarlo. Gli artigiani hanno meticolosamente dato alla macchina una ricostruzione dall’alto verso il basso. Hanno trascorso 10 anni perlustrando il paese per le parti, fino ai dadi e bulloni originali dalla fabbrica Chevrolet nel 1967. Ogni ultima parte di questa vettura è originale, rendendolo probabilmente “Il Santo Graal” delle Corvette.

Secondo Corvette Mike, questo L88 include “uno speciale motore 427ci ad alte prestazioni-Chevrolet ha aggiunto un cambio manuale a quattro velocità “Rock Crusher” M22, accensione transistor K66, freni a disco pesanti J56, freni di potenza J50, sospensioni pesanti F41, eliminazione del riscaldatore C48 e, per finire, un cappuccio ad induzione L88.”Il sito conferma anche che” erano disponibili opzioni aggiuntive, ma la maggior parte degli acquirenti ha scelto di mantenere le auto da corsa pure e non adulterate della loro L88, come dovevano essere!”

Per essere chiari, questa non è un’auto che era veloce “per il suo tempo.”La L88 era ed è un’auto veloce, anche per gli standard odierni. Il motore originale da 500 cavalli lo ha classificato tra i motori OEM più hardcore e ad alte prestazioni del suo tempo. Con aggiornamenti minimi, numerose L88 hanno vinto alcune delle gare automobilistiche più prestigiose del mondo, tra cui 24 Ore di Daytona, 24 Ore di Le Mans e altro ancora.

Un’asta Barrett-Jackson del 2014 è stata l’ultima volta che una L88 Corvette Coupé del 1967 è stata offerta pubblicamente in vendita. Questo ultimo ‘ Vette è disponibile attraverso Corvette Mike per soli 9 90.000 in più prima che si dirige all’asta nel 2020. Con tutte le parti originali e anche il titolo originale del 1967, che si sente come un furto.

Editors’ Raccomandazioni

  • Cadillac CT4-V e CT5-V Alanera Segnare la Fine di un’Epoca
  • Ferrari vs Lamborghini: il Passato, Il Presente, e il Futuro
  • Una Ripartizione di Tutti i Principali Tipi di Auto da Corsa
  • Il 2020 Toyota Land Cruiser È un doveroso saluto Ad un Leggendario SUV
  • Questo a Due piani di Lusso RV Dispone di un Ascensore e di un Vetro Zen Space

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.