Prima della legge sugli alimenti di riforma del 2014, coniugi divorziati nel New Jersey ha dovuto dimostrare che i loro ex stavano condividendo una residenza comune con un nuovo partner per risolvere un accordo di alimenti. Adesso, ex coniugi possono essere considerati “conviventi” con un partner, anche se non vivono insieme a tempo pieno sotto lo stesso tetto.

Padre ha vinto gli alimenti Mentre il cambiamento di legge 2014 ha portato alcuni ex coniugi sollievo, il miglioramento è stato più modesto del previsto.

Un caso nella contea di Morris alla fine di gennaio ha sollevato la questione della prova della convivenza, in cui un ex marito stava cercando di terminare i suoi obblighi alimentari.

Jeralyn Lawrence, ex presidente di diritto di famiglia della NJ Bar Association, ha affermato che le modifiche ai requisiti di convivenza sono state apportate per porre rimedio a un problema crescente.

“Le persone sono in una relazione coniugale, a tutti gli effetti, ma non si sposano e mantengono le loro case separate, solo così uno di loro può continuare a ricevere un pagamento degli alimenti”, ha detto Lawrence.

Nuove leggi sugli alimenti nello stato del New Jersey

La nuova legge ha rimosso gli alimenti permanenti e ha incluso la “presunzione” che i pagamenti degli alimenti finirebbero quando la parte pagante si ritira. Gli ex coniugi avrebbero ancora bisogno di ottenere un ordine del tribunale per porre fine ai pagamenti degli alimenti al momento del pensionamento. In caso di pensionamento ad alto reddito, la parte pagante potrebbe dover continuare i pagamenti.

Con la nuova legge, il termine “alimenti permanenti” è stato sostituito con “alimenti a durata aperta.”Il nuovo termine indica che gli alimenti possono essere terminati o modificati se la parte pagante può dimostrare un cambiamento nelle circostanze finanziarie.

La nuova legge definisce ora la convivenza come “un reciproco sostegno, intimo rapporto personale” equivalente di un matrimonio.

I giudici possono prendere in considerazione otto fattori per determinare se un ex coniuge è convivente: finanze condivise, faccende domestiche condivise, responsabilità condivisa delle spese di soggiorno, la durata della relazione, ulteriori prove rilevanti, frequenza di contatto e convivenza, riconoscimento delle relazioni tra familiari e amici e promessa di sostegno da parte del partner.

Avvocati di famiglia in New Jersey consultazioni

Avvocati di diritto di famiglia dicono che i cambiamenti di convivenza rendono più facile per le parti che pagano gli alimenti per riadattare il caso e sfidare l’ordine. Concordano che la nuova legge chiarisce parti vaghe della legge originale.

Nel caso della contea di Morris, un ex marito sta cercando di interrompere i pagamenti degli alimenti alla sua ex moglie, che ha un fidanzato.

L’avvocato dell’ex moglie ha sostenuto che i pagamenti degli alimenti dovrebbero continuare, poiché lei e il suo partner non vivono insieme, si vedono solo tre volte alla settimana, non condividono le faccende domestiche e non mescolano le finanze.

Se l’argomento dell’ex moglie è vero, gli esperti dicono che il suo ex marito sarà probabilmente costretto a continuare a pagare gli alimenti.

Un caso del 2015 può aiutare il caso dell’ex marito. Un tribunale ha stabilito che una ex moglie era convivente con un fidanzato di cui ha visto due giorni alla settimana e in vacanza con.

Il giudice in quel caso ha detto che l’ex moglie era in una “relazione impegnata equivale a un matrimonio.”

La nuova legge sarà probabilmente testato in tribunale, anche se molti avvocati di diritto di famiglia dicono di sapere di nessun caso archiviato in base alle nuove regole che sono state decise. I casi di alimenti tendono ad essere più lenti, in quanto i giudici devono prima decidere se ci sono prove sufficienti per andare avanti con un’udienza completa.

Il Micklin Law Group, LLC è uno studio legale del New Jersey concentrandosi esclusivamente sui diritti degli uomini durante un divorzio. Avvocato Brad Micklin è stato recentemente nominato alla lista nazionale Avvocati di Top 100 avvocati di ogni stato. Brad ha esperienza di lavoro con gli alimenti di fissaggio per gli uomini. Puoi leggere di più su questo argomento visitando il nostro blog sugli alimenti. Per impostare una consultazione, chiamare 973-562-0100.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.