La Humane Society of the United States ha pubblicato la sua lista 2018 di “Horrible Hundred”, mettendo puppy mills in tutti gli Stati sotto i riflettori.

PUBBLICITÀ

L’elenco “Horrible Hundred” viene rilasciato ogni anno e guarda le condizioni orribili a puppy mills e allevatori.

Questi rapporti mostrano animali che vivono in cattive condizioni, feriti, emaciati e altro ancora.

Iowa e Nebraska hanno ciascuno un numero di posti che rientrano nella lista “Horrible Hundred”. Iowa è anche classificato 3 ° con il più sulla lista.

IOWA:

In Ackworth,Iowa: Nome trattenuto dall’USDA; si ritiene che sia Helene Hamrick, Wolf Point Kennel*(REPEAT OFFENDER) I cani avevano vermi vivi che strisciano nel loro cibo; i piedi del cane stavano cadendo attraverso pavimenti a griglia; il licenziatario ha ricevuto un precedente avvertimento ufficiale dall’USDA.

Un altro è in Sioux Center, Iowa: Shaggy Hill Farm canile senza licenza; si ritiene di avere oltre 140 cani, ma non è riuscito a lasciare ispettore di stato sulla proprietà.

10 diversi allevatori dell’Iowa sono stati inclusi nell’elenco. Clicca qui per tutti Iowa.

NEBRASKA:

A Randolph, Nebraska: Jo Ann Steiger, Nelle mani di Dio Canile(RECIDIVO)ispettori statali ripetutamente trovato condizioni insalubri e cure veterinarie insufficienti.

Sei allevatori sono stati elencati dal Nebraska.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

La Humane Society degli Stati Uniti rompe le loro scoperte in un rapporto di 65 pagine che potete trovare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.