Vuoi migliorare la vostra strategia di poker? Paul Phua dà le sue intuizioni su come trarre profitto da questa mano difficile

Pocket Jacks può essere una mano difficile da giocare, soprattutto per i dilettanti.
Per quanto mi riguarda, sono sempre felice di vedere un paio di Jack. È vero, tuttavia, che non esiste una formula semplice per giocare questa mano. Dipende molto dalla tua posizione, dalla posizione del tuo avversario, dalle dimensioni dello stack e dal fatto che siano sciolti o stretti.
Il problema con i Jack è che è improbabile che questa mano migliori: come con qualsiasi coppia tascabile, c’è solo una probabilità di 1 su 8 di fare un set al flop. E se un overcard viene, come sarà spesso, c’è una buona probabilità sarete battuti. In questo caso si spera si può avere alcune letture sul tuo avversario. Se non li conosci molto bene puoi affrontare alcune decisioni piuttosto difficili-e non c’è una guida facile su come farle.

Strategia pre-flop con pocket Jacks

Se ottengo pocket Jacks contro un UTG (sotto la pistola – che significa primo ad agire) raise, di solito chiamerei semplicemente. Può dipendere dalla sua dimensione dello stack e da chi è il mio avversario, ma spesso finirei per chiamare, specialmente se più profondo di 50BB. Se inferiore a 50BB io di solito alzare e giocare con lui se va all-in, da allora egli può avere AQ, o tasca 10s anche, a meno che non sia un giocatore molto stretto. Di solito rilancerei rispetto a un successivo aumento di posizione.
E in un torneo, se io stesso sono a corto di diciamo 25BB o meno e ottengo Jack tascabili, di solito è una buona mano per andare all-in con. E se ho 15BB o meno sarei quasi sempre felice di andare all-in.

Strategia post-flop con Jack tascabili

Un overcard ai tuoi Jack arriverà spesso, e se diversi giocatori sono in mano, è probabile che tu venga battuto a questo punto, e dovresti essere pronto a foldare. Ma se solo un altro giocatore è in mano, o talvolta anche due, non necessariamente rinunciare subito.
Diciamo che l’overcard è un asso, e qualcuno scommette fuori. Allora sì, spesso mi piegavo. E se fosse una Regina? O un re? Quindi devi analizzare più a fondo.
Ad esempio, se arriva una Regina, chiediti: sono il tipo di giocatore che solleva pre-flop con AQ, o sono più propensi ad avere AK? Sono un solido, straight-shooting giocatore che scommette solo quando hanno colpito, o un giocatore più creativo che sarà semi-bluff con un pareggio? Ho fatto un sacco di soldi con Jack contro giocatori professionisti semplicemente chiamando su tre strade. Potrebbero ad esempio scommettere con un pareggio gutshot al turn, quindi bombardare il fiume quando non colpiscono.
Potresti chiedere: perché chiamo in questa situazione e non rilancio se penso di essere avanti? È perché se hanno una mano più debole, si piega al mio rilancio, e io perdo a vincere più soldi.
Anche quando i miei Jack sono un overpair spesso mi limiterò a chiamare. Se il tuo avversario rappresenta qualcosa di più forte di te, perché lo solleveresti? Se ce l’ha, i tuoi soldi sono spariti. Se non ce l’ha, sta bluffando. Quindi questo è uno dei tanti errori che i dilettanti fanno.

Errori comuni con pocket Jacks

Alcuni giocatori meno esperti sono così preoccupati da pocket Jacks che hanno sviluppato una strategia inflessibile: c’è un gruppo di giocatori che di solito flat-call da qualsiasi posizione, e piegare a qualsiasi overcard al flop; e un altro gruppo che di solito alzare extra-big pre-flop nella speranza di prendere giù subito, senza doversi preoccupare di strategia post-flop.
Il primo gruppo perderà un sacco di valore che i Jack possono portare, ma almeno non si metteranno troppo nei guai. Il secondo gruppo è in forma peggiore. Sì, è probabile che tutti foldino se spingi all-in o fai un enorme pre-flop overbet. Ma non ci guadagnerai molto. E se vieni chiamato, è quasi sempre da una mano migliore. AK chiamerà spesso qui, e tu sarai il leggero favorito; ma anche QQ, KK e AA, e poi sarai in grossi guai.
Lo stesso vale per il post-flop: alcuni giocatori con Jack rilanceranno big, anche all-in, se il flop è tutto carte basse. Lo vedono come proteggere la loro mano. Ma ancora una volta, perdono il valore quando tutti con una mano peggiore si piega; e perdono tutto se qualcuno chiama con una coppia fortunata o un set – o più grande overpair.
Così si può vedere, non c’è un modo semplice per giocare Jack, e si deve prendere molti fattori in considerazione. Ma non arrenderti. Essi sono una delle migliori mani di partenza, quindi basta provare a giocare bene.

Una guida rapida per giocare pocket Jacks

  • Con pocket Jacks, di solito si dovrebbe chiamare un UTG (sotto la pistola) raise
  • Si potrebbe ri-raise vs. una posizione successiva raise
  • Solo andare all-in pre-flop se short-stacked
  • Non overplay il vostro pocket Jacks post-flop: spesso dovresti chiamare, non rilanciare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.