Molte persone non hanno sviluppato la loro storia personale. Tuttavia, credo sinceramente che ogni persona dovrebbe avere la sua storia. Storie personali comunicano caratteristiche uniche e aneddoti su ogni individuo. In questo post del blog, ti mostrerò come scrivere una storia personale che creerà una forte connessione emotiva con i tuoi ascoltatori e vincerà i cuori delle persone.

Mettiti in una situazione in cui una persona ti fa una domanda: “Che tipo di lavoro fai?”o” Cosa comporta il tuo lavoro?”Probabilmente sei stato in questa situazione.

Un’ipotesi giusta sarebbe che hai immediatamente iniziato a descrivere quali sono le tue responsabilità, qual è il tuo ruolo all’interno della tua azienda e come appare il tuo ultimo progetto.

Vedo questa come una descrizione molto comune con cui nessuno può davvero connettersi. In un giorno o due, la gente lo dimenticherà e te lo chiederà di nuovo tra qualche mese. Il problema è che questa descrizione non è abbastanza attraente e non si distingue – tutti possono affermare alcuni fatti sul suo lavoro.

Quello di cui hai bisogno è una descrizione, che sarà eccitante e creerà un legame emotivo più profondo con i tuoi ascoltatori. Fortunatamente, c’è un modo per descrivere il tuo ruolo di lavoro in modo più profondo.

Ma, non solo il tuo ruolo di lavoro. È possibile utilizzare questo metodo specifico in ogni situazione in cui è necessario presentarsi. Ad esempio, in un colloquio di lavoro, a parlare impegni, durante le conversazioni ecc.

Quindi, vediamo come scrivere una storia personale usando questi 4 elementi cruciali:

Spiega il tuo fattore Perché

La tua storia personale dovrebbe spiegare il fattore Perché dietro le attività quotidiane che svolgi. Questo offre agli ascoltatori una comprensione più profonda dell’essenza del tuo essere, del tuo scopo e delle tue passioni.

In questo modo, offrirai agli ascoltatori uno sguardo più profondo nella tua vita e ne spiegherai il vero significato.

Per identificare il tuo fattore Why (se non lo conosci ancora), la seguente domanda potrebbe tornare utile: “Perché sto facendo quello che sto facendo?”

Non essere soddisfatto della tua prima risposta, ma sfida te stesso chiedendo ” Perché?”ancora una volta, come una domanda alla tua risposta data. Puoi ripetere questo fino a 5 volte.

In questo modo, dovresti giungere a una conclusione davvero buona su ciò che ti guida, motiva e ti guida nella tua vita e su come questo si collega alle tue azioni e attività che svolgi.

Non dimenticare; tutte le grandi storie indicano una causa più grande che risuona dentro di noi.

Suscita le emozioni del tuo ascoltatore

Comunicando il tuo fattore Why, sarai anche in grado di suscitare le emozioni del tuo ascoltatore. Quando parli profondamente dal tuo cuore, le persone possono connettersi con te anche a livello emotivo.

Fa parte di una biologia – poiché le emozioni hanno un’influenza molto più grande sui nostri pensieri rispetto ai fatti puri e alle informazioni grezze. Pertanto, la tua storia non dovrebbe consistere in un elenco di punti elenco che devi disperatamente dire per presentarti. Al contrario, dovrebbe essere dinamico, energico e pieno di emozioni.

Quindi, quando crei la tua storia personale, cerca di includere diverse emozioni con cui le persone possono connettersi. È possibile condividere emozioni positive e negative. In questo modo, creerai un’atmosfera di flusso dinamico, che renderà la tua storia vivace e piacevole da ascoltare.

Usa un effetto drammatico

In una scuola superiore, probabilmente sei stato introdotto a un concetto di narrazione e a come creare un effetto drammatico. Se è così, dovresti sapere che ogni storia potente contiene una trama e raggiunge il suo culmine quando succede qualcosa di inaspettato.

La tua storia personale non dovrebbe essere diversa. Dovrebbe contenere una trama ed esprimere come e perché la tua vita è cambiata.

Ad esempio, una storia inizia tipicamente con una situazione in cui la vita è relativamente in equilibrio, ma poi c’è un momento significativo (un evento) nella vita di una persona che dimostra come quell’esperienza l’abbia cambiata di conseguenza.

Dovresti cercare di trovare quel momento nella tua vita e incorporarlo nella tua storia.

In questo modo, creerai un effetto drammatico che manterrà il tuo pubblico concentrato e pronto ad ascoltare la tua storia.

Rendilo coerente con la tua personalità e il tuo marchio personale

È importante creare una storia personale che ti presenti nella tua vera luce e che non sia troppo lontana dalle tue caratteristiche personali e dal tuo marchio personale.

La tua storia personale deve essere in linea con le tue azioni e un’immagine complessiva. Non vuoi creare una discrepanza tra la tua storia personale e un’immagine che comunichi verso l’esterno. Questo renderebbe la tua storia non autentica o addirittura falsa.

Quindi, usa questo punto per controllare due volte come la tua storia personale si allinea con il nucleo del tuo essere. Se noti incongruenze, usa un po ‘ di tempo in più per lucidarlo.

Considerazioni finali Come scrivere una storia personale

Come scrivere una storia personale che attira l’attenzione della gente può essere un processo impegnativo. Ma credimi, ne vale la pena.

Devi capire che una buona storia personale plasma il cuore e la personalità di te e del tuo marchio personale. Conquista i cuori delle persone e li fa desiderare non solo di parlare con te, ma di fare affari con te.

Quindi, quando inizi a creare la tua storia personale pensa agli eventi accaduti nella tua vita, che hanno avuto un’influenza significativa sul tuo essere. Cercate di ricordare le vostre ispirazioni, le persone cool che hanno fatto la differenza per voi, e anche i momenti più difficili che si voleva sfuggire.

Pensa profondamente e scrivi i tuoi pensieri. Quando inizi a vedere un modello e una storia inizia ad emergere di fronte a te, inizia a descriverlo. Collegare i punti e metterlo in una forma scritta.

La tua storia personale non sarà immediatamente perfetta, quindi dovrai perfezionarla. Prenditi il tuo tempo e dormici sopra. Metti alla prova la tua storia di fronte a persone, osservare il loro feedback, e apportare miglioramenti lungo la strada.

Per aiutarti nella creazione della tua storia personale, ho persino preparato 2 esempi che puoi usare come punto di riferimento. Ti aiuteranno durante il processo di come scrivere una storia personale da soli:

  • Lewis Howes ‘ story-osservare come la sua storia contiene ogni elemento che ho discusso sopra.
  • E qui, puoi dare un’occhiata alla mia storia personale.

Avvolgimento

Quindi, questo è il mio processo su come scrivere una storia personale. Quando si crea il proprio uno, iniziare ad usarlo e renderlo un nucleo della presentazione di fronte alla gente. Penso che presto scoprirai tutta la sua bellezza e l’effetto positivo che ha sulla tua personalità.

Come ti è piaciuto l’articolo? Per favore fatemelo sapere nella sezione commenti qui sotto, dove è anche possibile condividere i tuoi pensieri e ulteriori raccomandazioni sull’argomento.

P.S. Come scrivere una storia personale è uno dei passi nel mio e-book gratuito intitolato “9.5 Passi verso il tuo marchio personale”. Utilizzare l’e-book se siete interessati ad imparare ciò che il vostro marchio personale è tutto e se si desidera creare uno da soli – lì, troverete anche una cartella di lavoro completa, che vi guiderà attraverso il processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.