L’aggiunta di zucca fornisce umidità e migliora le spezie in questo altrimenti tradizionale (e assolutamente delizioso!) biscotto allo zenzero e melassa.

Qualche settimana fa, mi sono imbattuto in un amico e me ne sono andato con un sacchetto di ricambio di uova nelle mie mani. Se questo suona un po ‘ strano, continua a leggere Phil

Phil Lapp e sua moglie, Laura, sono due delle persone più interessanti che conosco. Mentre tentava diversi anni fa di trovare pasti sani e ricchi di proteine che le loro figlie appena vegetariane avrebbero effettivamente mangiato, Laura stessa ha creato un’opzione vegetariana completamente naturale per macinare la carne che aveva un sapore incredibile. La gente alla fine ha colto il vento della storia di successo della cucina di Laura, e questo alla fine ha portato a una società fiorente e socialmente consapevole chiamata neat-senza una “n”maiuscola. (Per un po ‘ di più sul retroscena e una ricetta per “neatballs”, clicca qui.)

Un corridore appassionato che è ben noto nel circuito locale, Phil ha lasciato una carriera di successo con i pretzel di zia Anne per portare pulito alle masse. Laura, ex neuroscienziata, continua anche a esercitare il suo talento creativo attraverso la sua azienda, Perfect Pots Container Gardens, a Strasburgo, in Pennsylvania.

Facendo quel salto metaforico nel mondo rischioso di una start-up, Phil e Laura hanno deciso che avrebbero restituito nel processo. Sapendo che gli ipovedenti spesso hanno difficoltà a trovare e mantenere un impiego, i Lapps hanno contratto con l’Associazione Susquehanna per non vedenti e ipovedenti per confezionare in modo ordinato.

Mentre la loro azienda cresceva, Phil e Laura ricevettero molteplici richieste per un sostituto di uova sano e di grande gusto. Laura si è data da fare and e l’uovo pulito è stato covato.

L’uovo pulito è fatto da semi di chia e ceci-questo è tutto. Nessun additivo o conservanti – solo due ingredienti sani. È facile da mescolare e può essere utilizzato nelle tue ricette di cottura preferite. Basta aggiungere due cucchiai di acqua a un cucchiaio di uovo pulito e mescolare bene. Questo nuovo prodotto è ideale per ricette in cui l’uovo viene utilizzato come legante o per scopi di lievitazione, al contrario di piatti a base di uova stand-alone come uova strapazzate, omelette, ecc.

Per la mia prima incursione nel test delle ricette con questo sostituitore di uova, ho scelto una ricetta di biscotti molto amata che desidero ogni autunno-ginger melasses cookies–che, come vedrai qui sotto, ha un nuovo ingrediente speciale. Per mettere davvero alla prova l’uovo pulito, ho fatto tre lotti. Uno era un lotto di controllo con un uovo normale. Ho cotto questo fianco a fianco con il lotto di uova pulito. La pastella uovo pulito era leggermente più rigido, ma, come si vedrà di seguito, non abbiamo potuto dire la differenza nei biscotti al forno. Ho fatto una nota sul retro della carta pergamena nel caso in cui ho dimenticato che era che, ed ero contento di averlo fatto. Ho dovuto ricontrollare! L’aspetto e il gusto erano praticamente identici.

Il mio cappello va veramente a Phil e Laura per rispondere alla chiamata di coloro che non possono consumare uova con i loro standard elevati tipici. Come vantaggio aggiunto, possiamo tranquillamente leccare la ciotola quando c’è un uovo pulito nella pastella!

Nessuno nella mia famiglia poteva dire la differenza tra l'uovo pulito e quello normale. Per la cronaca, la fila superiore è stata fatta con un uovo di gallina, la fila inferiore con l'uovo pulito.

Nessuno nella mia famiglia poteva dire la differenza tra l’uovo pulito e quello normale. Per la cronaca, la fila superiore è stata fatta con un uovo di gallina, la fila inferiore con l’uovo pulito.

Ho cotto un lotto di questi biscotti con una miscela di farina senza glutine per vedere come funzionava con l'uovo pulito, e il risultato è stato eccezionale. Ho omesso la guarnizione di zucchero su metà di questo lotto e spruzzato (invece di rotolare) l'altra metà. I biscotti hanno ancora un sapore delizioso senza di esso, ma lo zucchero grosso fornisce un pizzico di crunch e dà loro un bell'aspetto.

Ho cotto un lotto di questi biscotti con una miscela di farina senza glutine per vedere come funzionava con l’uovo pulito, e il risultato è stato eccezionale. Ho omesso la guarnizione di zucchero su metà di questo lotto e spruzzato (invece di rotolare) l’altra metà. I biscotti hanno ancora un sapore delizioso senza di esso, ma lo zucchero grosso fornisce un pizzico di crunch e dà loro un bell’aspetto.

Un cucchiaio di miscela pulita completamente naturale di semi di chia e ceci viene mescolato con due cucchiai di acqua per ogni uovo normale. Questo fornisce una deliziosa opzione per i vegani e coloro che hanno un'allergia alle uova. Clicca sulla foto per maggiori dettagli.

Un cucchiaio di miscela pura naturale (semi di chia e ceci) viene mescolato con due cucchiai di acqua per ogni uovo normale. Ciò fornisce una deliziosa opzione di cottura sia per i vegani che per coloro che hanno un’allergia alle uova.
Clicca sulla foto per visitare il sito web neat.

Biscotti allo zenzero di zucca
Una mezza tazza di zucca fornisce umidità e si fonde magnificamente con le spezie in questo biscotto allo zenzero altrimenti tradizionale. Permette anche un quarto di tazza in meno di burro rispetto alla mia ricetta originale.
Produce 15 biscotti jumbo (o circa 3 dozzine di biscotti più piccoli).
Ingredienti
  • 2 1/4 tazze di farina (può sostituire il vostro preferito farina senza glutine mix)
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini di zenzero in
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano
  • 1/2 cucchiaino di sale kosher
  • 1/2 tazza di burro, ammorbidito
  • 1 tazza di zucchero semolato
  • 1/2 tazza di 100% puro zucca (non torta di zucca ripieno)
  • 1/4 di tazza di unsulphured melassa
  • 1 neat uovo (misto secondo le indicazioni sulla confezione, o 1 grande uovo)
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • Opzionale: Comune di zucchero per guarnire o di rotolamento
Istruzioni
  1. In una ciotola media, sbattere o setacciare insieme la farina, il bicarbonato, le spezie e il sale. Accantonare.
  2. Nella ciotola di un mixer stand (o in una ciotola di miscelazione con un battitore a mano), crema il burro e lo zucchero.
  3. Sbattere la zucca, la melassa, l’uovo pulito e la vaniglia.
  4. Aggiungere gli ingredienti secchi, metà alla volta, agli ingredienti bagnati. Mescolare fino a quando combinato, raschiando lungo i lati della ciotola, se necessario. Non mescolare troppo. Coprire e conservare in frigorifero l’impasto per almeno 1 ora o fino a 2-3 giorni. Raffreddare l’impasto lo rassoderà e renderà più facile scavare o formare palline. Se hai fretta, metti l’impasto nel congelatore per circa 30 minuti. (In questo caso, potresti voler impostare un timer in modo da non dimenticarlo.)
  5. Quando si è pronti a cuocere, preriscaldare il forno a 350 gradi F. Rivestire una teglia con carta pergamena. Per i biscotti jumbo, formare palline di dimensioni golfball e metterli sulla teglia preparata a circa 2 pollici di distanza. Mi piace versare alcuni cucchiai di zucchero grosso su un piccolo piatto e rotolare delicatamente la metà superiore dei biscotti nello zucchero prima di metterli sulla teglia. Lo zucchero può anche essere cosparso, ma un rotolo delicato permetterà allo zucchero di rivestire in modo più uniforme. Se si dispone di una paletta gelato con un rilascio, questo rende il lavoro di formare i biscotti davvero facile. Uno scoop livellato produrrà biscotti jumbo di dimensioni uniformi. (vedi note)
  6. Cuocere per 11-13 minuti, o fino a quando i biscotti sembrano incrinati e fissati ai bordi. I biscotti dovrebbero essere ancora un po ‘ morbidi al centro per i biscotti gommosi. (Per croccante gingersnaps, cuocere fino a quando il centro è completamente impostato.) Dopo aver rimosso i biscotti dal forno, lasciarli raffreddare sulla teglia per 2-3 minuti prima di trasferirli in una griglia per raffreddare completamente.
  7. Conservare in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per diversi giorni, o conservare in frigorifero per mantenere la freschezza per una settimana o più. Anche questi cookie si congelano bene.
Note
  • Io uso il metodo ice cream scoop e non appiattire i biscotti prima della cottura. Quando si rotola in palle, si potrebbe desiderare di appiattire sempre un po’. Raccomando di provare il tuo primo lotto senza appiattimento, poiché la forma finale del cookie potrebbe essere preferibile in questo modo. I biscotti si appiattiscono e si piega leggermente mentre si raffreddano.
  • Per i biscotti più piccoli, arrotolare le palline di dimensioni cucchiaio e regolare il tempo di cottura fino a circa 8 minuti. Tutti i forni variano, quindi guarda attentamente il primo lotto per trovare il momento perfetto per il tuo forno.
La Fontana Avenue Cucina https://fountainavenuekitchen.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.